Acqua, colori e…capillarità!

Ecco un bellissimo e coloratissimo esperimento che piacerà molto ai bambini… e che è piaciuto molto anche a me.

L’ho trovato sul sito we-made-that”, le immagini le ho prese dall’articolo originale perchè erano troppo carine!

Esperimento con i bambini: la capillarità

Cosa succederà durante questo esperimento? L’acqua dai bicchieri pieni si trasferirà, attraverso il tovagliolo di carta, nei bicchieri vuoti, questo processo è chiamato “azione capillare”.

L’acqua continuerà a trasferirsi fino a quando, in ogni bicchiere, ci sarà una quantità uguale di acqua .

L’effetto sarà molto più simpatico aggiungendo del colorante alimentare.  🙂

Occorrente:

  • 5 bicchieri trasparenti (o piccoli vasi trasparenti)
  • Acqua
  • Colore alimentare (blu, giallo, rosso)
  • Fogli di carta assorbente(tipo Scottex)

 

Come fare:

  1. Riempite di acqua 3 bicchieri e allineateli sul tavolo alternandoli a quelli vuoti (uno pieno, uno vuoto, uno pieno ecc…)
  2. Aggiungete all’acqua i colori giallo, rosso, blu (in ogni bicchiere un colore diverso) e mescolate
    Esperimento con i bambini: la capillarità
  3.  Strappate il foglio di carta e piegate la striscia ottenuta in due
    Esperimento con i bambini: la capillarità
  4. Inserire un’estremità della striscia di carta in un bicchiere pieno e l’altra estremità nel bicchiere vicino vuoto. Ripetere  per altre tre volte in modo da collegare tutti i bicchieri, come nella foto!
    Esperimento con i bambini: la capillarità
  5. Dopo molte ore (le bimbe del tutorial hanno dovuto pazientare fino alla mattina successiva) una parte dell’acqua colorata proveniente dai bicchieri pieni si sarà trasferita (attraverso la carta) anche nei bicchieri vuoti e… meraviglia! Si saranno formati due nuovi colori:l’arancione e il viola!!! 😀
    Esperimento con i bambini: la capillarità

Fonte Water transfer experiment