Troppo caldo? PIÑATA a gelato!

Un’ottima idea per festeggiare un compleanno in estate! Tante caramelle, regalini e poi un bel gelato per tutti!

Che cos’è? La piñata (o pignatta) è un oggetto colorato pieno di dolci e sorpresine (e già qui mia figlia griderebbe “ne voglio una!”) che va appeso, possibilmente all’aria aperta o in una grande stanza.

Comincia il festeggiato che, con un bastone, deve provare a romperla e far scendere le caramelle e i pacchettini (yuhuuuuu!) e dopo di lui tutti gli altri! Se i bambini sono grandi potrete bendarli per rendere il gioco più difficile!

Fate attenzione a quando si romperà la piñata  e tutti i bimbi si butteranno per accaparrarsi il malloppo!!! Se volete semplificare le cose ai bambini più timidi potete fare dei pacchettini con i nomi scritti!

Vi consiglio di valutare bene il gioco in base all’età dei bimbi: più i bambini sono dei terremoti più devono essere corti e leggeri i bastoni 😀

Occorrente:

  • acqua
  • farina
  • colla vinilica
  • palloncino
  • carta da forno
  • nastro adesivo di carta
  • cartoncino
  • giornale
  • scotch largo
  • colla stick
  • carta crespa colorata per il gelato
  • filtri per caffè, carta crespa marroncina o pirottini di carta
  • corda, filo o nastrino
  • taglierina
  • caramelle, regalini o altro per riempirla

Attenzione: il lavoro richiede vari giorni per permettere alla colla di asciugare (24 ore per il cono + 24 ore per il gelato). Penso che la cosa più bella sia costruirla insieme al bambino ma se non avete abbastanza tempo in fondo all’articolo vi consiglio alcune piñata già fatte molto carine.

Come si fa:

  1. Unite 1/4 di tazza di colla vinilica, 1 tazza di acqua e 1 tazza di farina, fate il possibile per sciogliere i grumi.
  2. Tagliate il giornale in pezzi da 5 cm, non devono essere perfetti.

  3. Per fare il cono della piñata, arrotolate il cartoncino a forma di cono e fermatelo in posizione utilizzando lo scotch. Gonfiate il palloncino e usatelo per misurare l’apertura del cono, poi tagliate la parte superiore del cono in modo che sia uniforme.

  4. Coprite il cono con la carta da forno in modo che il cartoncino e la carta da forno possano essere rimossi in seguito. Piegate carta da forno in fondo e in cima al cono.

  5. Intingete il giornale nella ciotola (mescolate spesso perché la farina e la colla si depositano) e dopo aver tuffato la carta, passate la carta tra due dita per rimuovere l’eccesso. Coprite il cono dall’alto verso il basso uno strato alla volta. Non fate più di 3 strati o sarà troppo difficile per i bambini romperla.

  6. Lasciate asciugare per 24 ore, quindi rimuovete il cartone e la carta da forno dall’interno del cono. La carta da forno dovrebbe staccarsi facilmente.

  7. Adattate il palloncino alla sommità del cono. Infilate il cono su qualcosa, come un grande vaso in modo che stia verticale e sia stabile, poi con la carta da giornale create il gelato come avete fatto con il cono. Fate 3 strati come con il cono. Ricoprite anche il cono per collegare il gelato al cono. Lasciate asciugare per almeno 24 ore.

  8. Una volta che tutto è asciutto, fate un’apertura con la taglierina, tagliando solo 3 lati, sulla parte del gelato della piñata. Assicuratevi che l’apertura sia abbastanza grande per poter infilare le mani. Mentre tagliate l’apertura, dovrebbe scoppiare il palloncino. Rimuovete il palloncino.

  9. Riempite l’interno della piñata con caramelle e carta crespa in modo che le caramelle non rimangano tutte in basso. Esistono anche pacchettini con tantissimi semplici giochetti che potrete mettere dentro la piñata come questi 100 giochi piñata o questo 36 regalini per pignatte. Anche gli stick luminosi sono di solito molto apprezzati dai bambini! (link sponsorizzati)
  10. Utilizzando nuovamente la taglierina tagliate una X in cima al gelato per il cordino.
  11. Fate passare il cordino attraverso il foro e legate un nodo all’interno della piñata. Assicurarsi che il nodo sia abbastanza grande da non passare attraverso il foro. Potrebbe essere necessario fare più nodi.

  12. Chiudi l’apertura col nastro adesivo di carta. Lo scotch non si attacca su questa superficie.

  13. A questo punto Simply Modern Mom utilizza i filtri per il caffè, in alternativa si possono usare dei pirottini di carta o della carta crespa marroncina. Tagliate i fondi dei filtri del caffè o i pirottini in modo da utilizzare solo i fianchi increspati, poi usate la colla stick per incollare il filtro del caffè nella parte del cono della piñata lavorando dal basso verso l’alto.

  14. Una volta raggiunta la porzione di gelato della piñata, iniziate con la carta crespa colorata. Ricoprite tutta la pallina del gelato come avete fatto col cono. E fatto!

Fonte: Simply Modern Mom

Se non avete il tempo per realizzarla ci sono in vendita piñata già fatte, molto carine, solo da riempire!

Alcune sono da colpire con i bastoni:

 

Altri si aprono tirando dei nastrini:

E naturalmente Olaf!